Il sito che viene realizzato presenta un dominio autonomo oppure è un’emanazione (sottodominio) del sito di Parti Comuni?

Il sito che viene realizzato presenta un dominio autonomo oppure è un’emanazione (sottodominio) del sito di Parti Comuni?

L’indirizzo del sito può essere indifferentemente un terzo livello di particomuni.com (ad esempio, nomecondominio.particomuni.com), oppure del dominio dell’amministratore (ad esempio, nomecondominio.studioamministratore.ext)